Numeri e fatti

numeri e fatti
Abitanti

8.071 (al 31.12.2022)

Frazioni
  • Auna di Sopra - 1300 m s.l.m.
  • Auna di Sotto - 899 m s.l.m.
  • Campodazzo - 368 m s.l.m.
  • Castel Novale
  • Collalbo (capoluogo e sede del Comune ) - 1154 m s.l.m.
  • Longomoso - 1160 m s.l.m.
  • Longostagno - 972 m s.l.m.
  • Madonnina  - 1576 m s.l.m.
  • Monte di Mezzo - 1131 m s.l.m.
  • Signato - 853 m s.l.m.
  • Soprabolzano - 1221 m s.l.m.
  • Vanga - 1085 m s.l.m.
Renon su Wikipedia

Wikipedia

 

Renon su Wikipedia

Il Renon è menzionato per la prima volta in documenti intorno al 900 come Mons Ritanus. Già intorno al 1200 - grazie alla sua posizione sul vecchio Kaiserweg - nel villaggio di Lengmoos fu fondato un ospizio che fu consegnato all'Ordine Teutonico. Il castello di Stein am Ritten è stato a lungo sede di corte. Nel XVII secolo il Renon è stato scoperto dai cittadini facoltosi di Bolzano per le loro vacanze estive, perché sull'altopiano è molto più fresco che nella capoluogo di provincia, dove d'estate è particolarmente caldo. Numerose case patrizie sono state costruite soprattutto a Maria Himmelfahrt, la zona pedemontana sudoccidentale di Soprabolzano. 

 

Più info su Wikipedia 

 

Statistiche

Popolazione residente nel Comune di Renon al 31/12/2023

Statistica delle nascite 1997 - 2023


Stemma

Stemma comune Renon

Di rosso a due scaglioni arcuati d'argento . Stemma dei nobili di Zwingenstein, il cui castello medievale sorgeva su una collina nei pressi di Auna di sotto, già fortificata in epoca preistorica. La famiglia Zwingenstein si estinse nel 1531.

superficie

111,48km²

296 m s.l.m. minimo  - 2170 m s.l.m massimo (astat)

ITA